venerdì 12 aprile 2013

Aggiornamento indice Istat marzo 2013

Aggiornamento indice Istat marzo 2013A tutti coloro che utilizzano il nostro software Calcolo Interessi e Rivalutazione (Versione Mac) (Versione Win) comunichiamo che l'Istat ha diffuso l'indice generale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati aggiornato al mese di marzo 2013.

L'indice calcolato dall'Istituto (con esclusione del prezzo dei tabacchi lavorati) è pari al valore di 106,9 (+1,6% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e +4,9% rispetto allo stesso mese di due anni precedenti).

Dall'anno 2011 la base di riferimento dell'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) è il 2010 (la base precedente era 1995=100). Questo significa che il confronto con gli indici espressi nella precedente base (indici 1996-2010) deve essere effettuato con l'ausilio del relativo coefficiente di raccordo 1,373.

Pertanto, per aggiornare manualmente la tabella presente nel nostro software, selezionare dal menu "Dati" la voce "Visualizzazione indici ISTAT costo vita" e fare clic sul pulsante "Aggiorna", nel pannello "Nuovo indice" inserire l'indice di marzo 2013 "106,9" e fare clic sul pulsante "OK".

Si comunica, inoltre, che il coefficiente di rivalutazione del trattamento di fine rapporto (TFR) a marzo 2013 è pari a 0,656690.

Ricordiamo che le tabelle aggiornate per il nostro software degli indici Istat, del Tasso Ufficiale di Riferimento e del Tasso di interesse legale sono disponibili alla pagina "Indici e Tassi" del nostro sito.

Inoltre, ricordiamo che le tabelle storiche sono pubblicate nella nostra applicazione Tabelle Pratiche per iPhone, iPod touch e iPad, disponibile al prezzo di Euro 1,79 su

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails