venerdì 14 aprile 2017

Aggiornamento Motion 5.3.2 per Mac

Aggiornamento Motion 5.3.2 per Mac
Disponibile l'aggiornamento alla versione 5.3.2 per Motion 5. Motion 5 è stato appositamente progettato per chi fa montaggio video: permette di personalizzare titoli, transizioni ed effetti realizzati con Final Cut Pro e di creare spettacolari animazioni 2D o 3D con feedback in tempo reale mentre lavori.

Novità nella versione 5.3.2
• Il filtro di riempimento ti consente di riempire rapidamente un intero strato senza necessità di una maschera e uno strato separati.
• I plugin mancanti vengono identificati correttamente all'apertura di un progetto.
• Durante l'uso del filtro “Color Balance” i mezzitoni vengono rappresentati con precisione.
• Miglioramenti alla stabilità durante il ridimensionamento delle forme da/a zero.
• Stabilità migliorata durante l'uso di filtri e comportamenti attivi duplicati.
• Risoluzione di un problema relativo alla stabilità che poteva verificarsi durante l'uso di abbreviazioni da tastiera quando era stato selezionato un fotogramma chiave nell'editor Keyframe.
• Stabilità migliorata durante lo spostamento del cursore sui marcatori mentre è attiva la riproduzione.


Già nella versione 5.3
• Interfaccia scura ridisegnata perché le animazioni grafiche siano in evidenza.
• Disposizione delle icone aggiornata per semplificare l'interfaccia di Motion.
• I layout finestra sono stati ottimizzati per i computer Mac portatili e per i monitor da scrivania.
• Le immagini sono ora visualizzabili in colore esteso sui computer Mac supportati e sui monitor esterni.
• Importa, modifica e distribuisci il video in spazio colore standard Rec. 709 o in spazio colore ad ampio Rec. 2020.
• Il supporto per Touch Bar su MacBook Pro ti consente di regolare facilmente gli attributi chiave come crenatura e colore del testo.
• La panoramica della timeline in Touch Bar ti consente di avere una visione di insieme del progetto mentre navighi con un tocco.
• Comportamento Link migliorato che ti consente di collegare attributi come altezza e ampiezza per automatizzare l'animazione.
• Nuovo comportamento “Align To” che ti consente di collegare facilmente oggetti multipli e di animarli senza aggiunta di fotogramma chiave.
• Controlli dei riflessi ambientali migliorati che consentono un rendering più realistico del testo 3D con anisotropia, che modifica l'aspetto di un oggetto in base alla prospettiva di visualizzazione.
• Superfici di metallo satinato più realistiche che migliorano il testo 3D.
• Prestazioni migliorate durante la riproduzione e la regolazione del testo 3D.
• Nuova forma di freccia del cursore.
• Supporto per il formato adesivi durante l'esportazione di sequenze di immagini.
• Modelli progetto aggiuntivi per adesivi.
• Supporto per Live Photos.
• Comando “Play Selection”.

Motion 5.3.2 per OS X 10.11.4 o versioni più recenti e processore a 64 bit (in inglese, cinese, francese, tedesco, giapponese e spagnolo) è in vendita sul Mac App Store al prezzo di Euro 49,99.

A questo link sono pubblicate le specifiche tecniche.

Qui, invece, le note di rilascio (in inglese) della versione 5.3.2.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails