martedì 30 ottobre 2018

Aggiornamento software iOS 12.1 per iPhone, iPad e iPod touch

Aggiornamento software iOS 12.1 per iPhone, iPad e iPod touchÈ disponibile attraverso iTunes (o tramite la funzionalità di aggiornamento software del dispositivo) l'aggiornamento software gratuito iOS 12.1 per iPhone, iPad e iPod touch. Con iOS 12, iPhone e iPad sono più veloci e reattivi che mai, e usarli è ancora più bello.

Aggiornamento Safari 12.0.1 per macOS High Sierra e macOS Sierra

Aggiornamento Safari 12.0.1 per macOS High Sierra e macOS Sierra
Tramite la funzione "Aggiornamento Software" del Mac App Store è disponibile Safari 12.0.1 per macOS High Sierra 10.13.6 e per macOS Sierra 10.12.6 che include alcune funzionalità presenti in Safari 12.0.1 per macOS Mojave 10.14.1.

L’aggiornamento di Safari 12.0.1 è consigliato a tutti gli utenti di macOS High Sierra (e di macOS Sierra) e contiene correzioni di errori e miglioramenti alla sicurezza.

Per informazioni dettagliate sul contenuto di sicurezza di questi aggiornamenti, visitare: http://support.apple.com/kb/HT1222.

Security Update 2018-002 per macOS High Sierra e 2018-005 per macOS Sierra

Security Update 2018-002 per macOS High Sierra e 2018-005 per macOS SierraDisponibile l'Aggiornamento di sicurezza 2018-002 per macOS High Sierra 10.13.6 e l'Aggiornamento di sicurezza 2018-005 per macOS Sierra 10.12.6.

Questi aggiornamenti di sicurezza (2018-002 per macOS High Sierra e 2018-005 per macOS Sierra) sono consigliati a tutti gli utenti e introducono alcuni miglioramenti di sicurezza per macOS.

Per informazioni dettagliate sul contenuto di sicurezza di questi aggiornamenti, consultare: http://support.apple.com/kb/HT1222?viewlocale=it_IT.

Aggiornamento software macOS Mojave 10.14.1

Aggiornamento software macOS Mojave 10.14.1Tramite la funzione "Aggiornamento Software" (nelle Preferenze di Sistema) è disponibile macOS Mojave 10.14.1.

L'aggiornamento macOS Mojave 10.14.1 migliora la stabilità, la compatibilità e la sicurezza del Mac.

Questo aggiornamento:

• Aggiunge il supporto per le chiamate FaceTime audio e video di gruppo. Tali chiamate possono includere fino a 32 persone contemporaneamente e proteggono la privacy tramite la crittografia end-to-end. È possibile avviare una chiamata da una conversazione di gruppo di Messaggi oppure è possibile partecipare in qualsiasi momento durante una chiamata attiva.
• Aggiunge oltre 70 nuovi caratteri emoji, tra cui nuovi personaggi con capelli rossi, grigi o ricci, nuove emoji per le persone calve, più emoticon per esprimere emozioni ed emoji aggiuntive che rappresentano animali, sport e alimenti.

Nuovi iPad Pro da 11 e 12,9 pollici

Nuovi iPad Pro da 11 e 12,9 pollici Il nuovo iPad Pro con design all-screen è l’iPad più evoluto e potente di sempre. I modelli da 11" e da 12,9" hanno il display Liquid Retina, il potente chip A12X Bionic e Face ID.

New York — Oggi Apple ha presentato il nuovo iPad Pro con design all-screen e prestazioni di nuova generazione, che rappresenta il cambiamento più rivoluzionario di sempre sull’iPad. Il nuovo design spinge i display Liquid Retina dei modelli da 11" e da 12,9" fino ai bordi di iPad Pro e integra Face ID per sbloccare l’iPad con un semplice sguardo.1 Il chip A12X Bionic con Neural Engine di nuova generazione è più potente della maggior parte dei PC portatili e offre un nuovo connettore USB-C, connessioni LTE di classe Gigabit e fino a 1TB di spazio di archiviazione per consentire nuovi potenti flussi di lavoro mobile.2 E con oltre un milione di app progettate per sfruttare l’ampio display Multi-Touch, incluse le app di nuova generazione come Photoshop CC su iPad (in arrivo nel 2019), il nuovo iPad Pro amplierà più che mai le possibilità per gli utenti di andare oltre a quello che fanno su un computer.

Nuovo MacBook Air (Fine 2018)

Nuovo MacBook Air (Fine 2018)Il nuovo MacBook Air prende il volo.

New York - Apple ha presentato oggi il nuovo MacBook Air. Il notebook più amato al mondo ora ha uno spettacolare display Retina da 13", processori di ultima generazione e un design ancora più portatile. Come il modello precedente, il nuovo MacBook Air ha una batteria che dura tutto il giorno ed è disponibile in tre splendidi colori: oro, grigio siderale e argento. MacBook Air, il Mac con display Retina più economico di sempre ha una tastiera Apple, un ampio trackpad Force Touch, archiviazione SSD più veloce, suono stereo più ampio, chip Apple T2 Security e Thunderbolt 3. Queste caratteristiche rendono il nuovo MacBook Air il portatile perfetto da portare ovunque.
“Con il suo guscio in alluminio dal design inconfondibile, il primo MacBook Air ha rivoluzionato il Mac, trasformando per sempre il settore dei computer portatili e diventando il notebook più amato al mondo,” ricorda Philip Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple. “Per riprogettare MacBook Air siamo partiti dallo spettacolare display Retina e dalla batteria, che dura un giorno intero. Quindi abbiamo aggiunto il Touch ID, il chip Apple T2 Security di ultima generazione, un audio eccezionale, la tastiera di terza generazione, il trackpad Force Touch, le porte Thunderbolt 3 ad alta velocità e, naturalmente, macOS Mojave. Il tutto racchiuso in un bellissimo design in alluminio ancora più sottile e leggero che farà innamorare un’intera nuova generazione di clienti MacBook Air.”

Nuovo Mac mini (Fine 2018)

Nuovo Mac mini (Fine 2018)Il nuovo Mac mini è stato riprogettato alla grande. Prestazioni cinque volte superiori, processori 6-core, più memoria, archiviazione flash e tanto altro.

New York — Apple ha introdotto oggi un nuovo Mac mini con un fenomenale incremento delle prestazioni. Con processori quad-core e 6-core, fino a 64GB di memoria più scattante e un’archiviazione flash ultraveloce, il nuovo desktop offre prestazioni ben cinque volte superiori, diventando così il Mac mini più potente di sempre.1 E grazie alle porte Thunderbolt 3, al chip T2 Security e a un’opzione 10 Gigabit Ethernet, il nuovo Mac mini è più veloce e potente.

giovedì 25 ottobre 2018

Google Chrome 70.0.3538.77 versione stabile per Mac, Windows e Linux e 70.0.3538.75 per iOS

Google Chrome 70.0.3538.77 versione stabile per Mac, Windows e Linux e 70.0.3538.75 per iOS
È stato rilasciato Chrome 70.0.3538.77, il browser sviluppato da Google e basato sul motore di rendering Blink (è un fork di Google del progetto WebKit), in versione stabile disponibile per Mac, Windows e Linux.

A questo link sono pubblicate le note di rilascio (in inglese) di questa nuova versione che contiene una serie di correzioni e miglioramenti.

A questo link è disponibile un elenco delle modifiche incluse in questa nuova versione.

Da questi link è possibile scaricare:

Disponibile, inoltre, Chrome 70.0.3538.75 per iOS (richiede iOS 10.0 o versioni successive) gratuitamente su .

Novità della versione 70.0.3538.75 comunicate dallo sviluppatore:
Grazie per aver scelto Chrome. Il nuovo design introdotto in precedenza è ora visibile a tutti. Questa versione include anche:
• Correzioni di bug e miglioramento del design per la riprogettazione.
• Aggiornamenti alla modalità di avvio di altre app in Chrome per migliorare l'affidabilità e la sicurezza.
• Correzioni di problemi di autenticazione causati dall'utilizzo di cookie obsoleti. Facci sapere se riscontri problemi quando accedi o esci dai siti web.

lunedì 22 ottobre 2018

giovedì 18 ottobre 2018

Aggiornamento software Redditi Sc 2018 1.0.3 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento software Redditi Sc 2018 1.0.3 per Mac, Windows e LinuxSul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il software RedditiOnLine Sc 2018 versione 1.0.3 del 18/10/2018, che consente la compilazione del modello Redditi Società di Capitali 2018 e la creazione del relativo file da inviare telematicamente.

RedditiOnLine Sc 2018 utilizza una tecnologia di distribuzione dei software basati su Java che consente all'utente di usufruire delle applicazioni direttamente dal web. In tal modo è possibile attivare le applicazioni in maniera semplice e con un solo clic, avendo la certezza di utilizzare sempre la versione più aggiornata ed evitando complesse procedure di installazione o aggiornamento.

mercoledì 17 ottobre 2018

Aggiornamento Microsoft Office 16.18.0 per Mac

Aggiornamento Microsoft Office 16.18.0 per MacLa Microsoft ha pubblicato, sul proprio sito web, l'aggiornamento Microsoft Office 16.18.0 per Mac.

Note di rilascio:
Questo aggiornamento risolve diverse vulnerabilità in Microsoft Office che potrebbero consentire l'esecuzione di codice remoto se un utente apre un file Office appositamente predisposto. Microsoft Office per Mac include versioni di Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook che sono state progettate per il Mac, eppure sono Office inconfondibilmente. L'aggiornamento del 16 ottobre 2018 fornisce correzioni per problemi della suite Office per Mac che riguardano Word, Excel e PowerPoint e nuove funzionalità.

A partire dalla versione 16.17 di settembre 2018, queste note sulla versione si applicano anche a Office 2019 per Mac, che è una versione di Office per Mac disponibile come acquisto una tantum presso un negozio al dettaglio o tramite un contratto multilicenza. Tuttavia, alcune funzionalità elencate nelle note sulla versione sono disponibili solo se si dispone di un abbonamento a Office 365.

Google Chrome 70.0.3538.67 versione stabile per Mac, Windows e Linux e 70.0.3538.60 per iOS

Google Chrome 70.0.3538.67 versione stabile per Mac, Windows e Linux e 70.0.3538.60 per iOS
È stato rilasciato Chrome 70.0.3538.67, il browser sviluppato da Google e basato sul motore di rendering Blink (è un fork di Google del progetto WebKit), in versione stabile disponibile per Mac, Windows e Linux.

A questo link sono pubblicate le note di rilascio (in inglese) di questa nuova versione che contiene una serie di correzioni e miglioramenti.

A questo link è disponibile un elenco delle modifiche incluse in questa nuova versione.

Sui blog di Chrome e Chromium sono descritte le nuove funzionalità della versione 70.

Questo aggiornamento include 23 correzioni di sicurezza.

Ulteriori informazioni sono pubblicate sulla pagina di sicurezza Chromium.

Da questi link è possibile scaricare:

Disponibile, inoltre, Chrome 70.0.3538.60 per iOS (richiede iOS 10.0 o versioni successive) gratuitamente su .

Novità della versione 70.0.3538.60 comunicate dallo sviluppatore:
Grazie per aver scelto Chrome. Il nuovo design introdotto in precedenza è ora visibile a tutti. Questa versione include anche:
• Correzioni di bug e miglioramento del design per la riprogettazione.
• Aggiornamenti alla modalità di avvio di altre app in Chrome per migliorare l'affidabilità e la sicurezza.
• Correzioni di problemi di autenticazione causati dall'utilizzo di cookie obsoleti. Facci sapere se riscontri problemi quando accedi o esci dai siti web.

martedì 16 ottobre 2018

Aggiornamento indice Istat settembre 2018

Aggiornamento indice Istat settembre 2018A tutti coloro che utilizzano il nostro software Calcolo Interessi e Rivalutazione (Versione Mac) (Versione Win) comunichiamo che l'Istat ha diffuso l'indice generale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati aggiornato al mese di settembre 2018.

L'indice calcolato dall'Istituto (con esclusione del prezzo dei tabacchi lavorati) è pari al valore di 102,4 (+1,3% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e +2,4% rispetto allo stesso mese di due anni precedenti).

lunedì 15 ottobre 2018

Aggiornamento Parallels Desktop 14.0.1 (45154) per Mac

Aggiornamento Parallels Desktop 14.0.1 per MacParallels ha pubblicato l'aggiornamento alla versione 14.0.1 (45154) del noto software Parallels Desktop 14 per Mac, predisposto per macOS Mojave (10.14) e gli aggiornamenti di Windows 10.

Parallels Desktop 14 consente ora ai clienti di utilizzare Microsoft Ink per modificare i documenti di Microsoft Office per Windows su Mac, compreso il supporto della sensibilità della pressione in applicazioni quali PowerPoint, Microsoft Edge, CorelDRAW, Fresh Paint, Leonardo, openCanvas e Photoshop per Windows.

A Parallels Desktop 14 sono stati aggiunti set preconfigurati per la Touch Bar per le seguenti applicazioni: Microsoft Visio e OneNote, SketchUp, AutoCAD, Revit, Quicken, QuickBooks e Visual Studio. Si aggiungono agli attuali set della Touch Bar di Parallels Desktop per le applicazioni Windows, tra cui : Office 2016 (Microsoft Word, Excel, PowerPoint e Outlook), menu Start di Windows e desktop (Cortana, visualizzazione attività ed elementi bloccati sulla barra delle applicazioni), File Explorer (impostazioni di Apri file e Salva con nome), e browser Web (Internet Explorer, Microsoft Edge, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera e Vivaldi).

La procedura guidata Touch Bar di Parallels Desktop consente agli utenti di personalizzare in modo semplice la Touch Bar per migliaia di applicazioni Windows in modo che le scorciatoie con i tasti funzione siano a portata di mano quando si utilizzano le applicazioni. Inoltre, utilizzando la funzionalità Creazione e modifica di documenti XML con Touch Bar, gli utenti possono personalizzare ulteriormente la Touch Bar con le proprie scorciatoie personalizzate con i tasti funzione per le applicazioni Windows preferite.

Aggiornamento Adobe DNG Converter 11.0 per Mac e Windows

Aggiornamento Adobe DNG Converter 11.0 per Mac e Windows
Adobe ha reso disponibile l'update 11.0 per DNG Converter.

Adobe DNG Converter è un'utility gratuita che consente di convertire facilmente i file raw specifici da oltre 600 fotocamere in un file raw DNG universale.

In questo aggiornamento è stato aggiunto il supporto per le seguenti fotocamere:
  • Canon: Canon EOS R
  • Fujifilm: Fujifilm X-T3
  • Nikon: Nikon COOLPIX P1000 (supporto preliminare), Nikon Z 7
  • Panasonic: Panasonic LUMIX DC-LX100 II

martedì 9 ottobre 2018

Aggiornamento CleanMyMac X 4.0.4

Aggiornamento CleanMyMac X 4.0.4MacPaw Inc. ha pubblicato la versione 4.0.4 del software CleanMyMac X, l'applicazione più facile da utilizzare per la manutenzione del Mac.

Uno strumento onnicomprensivo che include tutto il necessario per mantenere il vostro Mac sano e pulito.

Tra le nuove funzionalità di CleanMyMac X segnaliamo: Scansione intelligente che include i moduli che con un solo clic aiutano a rimuovere elementi inutili indesiderati, malware ed un sistema per ottenere le migliori prestazioni; Migliore velocità di scansione 3 volte più veloce rispetto a CleanMyMac 3; CleanMyMac Assistant che fornisce spiegazioni utili, suggerisce ulteriori passaggi di ottimizzazione e ricorda le pulizie regolari; Rimozione malware che controlla il sistema per le vulnerabilità e rimuove i file dannosi; Un modulo Ottimizzazione che consente di gestire elementi di login, launch agents, app bloccate e che consumano risorse per aumentare la reattività del sistema; Uno strumento Updater che offre le ultime versioni disponibili per le app installate in un unico posto; Una pratica applicazione complementare Menu completamente reinventata che tiene gli utenti al corrente delle principali operazioni di lettura del sistema, mostra le app più dispendiose e fornisce utili funzionalità istantanee; Un Design all'avanguardia che fornisce un'interfaccia migliorata con animazioni e nuove icone.

Aggiornamento Adobe Flash Player 31.0.0.122 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento Adobe Flash Player 31.0.0.122 per Mac, Windows e Linux
Adobe ha reso disponibile l'update Adobe Flash Player 31.0.0.122 per Mac, Windows e Linux, il plug-in per browser multipiattaforma che consente di visualizzare contenuti multimediali.

A questo link sono pubblicate le note di rilascio di Flash Player 31.0, l'update si può scaricare a partire da questa pagina.

lunedì 8 ottobre 2018

Aggiornamento software iOS 12.0.1 per iPhone, iPad e iPod touch

Aggiornamento software iOS 12.0.1 per iPhone, iPad e iPod touchÈ disponibile attraverso iTunes (o tramite la funzionalità di aggiornamento software del dispositivo) l'aggiornamento software gratuito iOS 12.0.1 per iPhone, iPad e iPod touch. Con iOS 12, iPhone e iPad sono più veloci e reattivi che mai, e usarli è ancora più bello.

giovedì 4 ottobre 2018

Aggiornamento software 770/2018 1.0.3 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento software 770/2018 1.0.3 per Mac, Windows e LinuxSul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il software 770/2018 versione 1.0.3 del 4/10/2018, che consente la compilazione della dichiarazione dei sostituti d'imposta modello 770/2018 e la creazione del relativo file da inviare telematicamente.

Per eseguire il software è necessario utilizzare la versione più aggiornata disponibile della Java Virtual Machine e disporre di un sistema di elaborazione con i seguenti requisiti:
  • Windows 10, Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.7.3 e superiori
È inoltre richiesta l'installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF

mercoledì 3 ottobre 2018

Related Posts with Thumbnails