lunedì 29 gennaio 2018

giovedì 25 gennaio 2018

Aggiornamento Final Draft 10.0.6 per Mac e Windows

Aggiornamento Final Draft 10.0.6 per Mac e Windows
Cast & Crew Production Software, LLC ha pubblicato l'aggiornamento alla versione 10.0.6 del noto software Final Draft 10, il programma di sceneggiatura più venduto al mondo per film, televisione, teatro e per i nuovi media: il software Final Draft è la scelta dei professionisti dell'intrattenimento.

Richiede un Mac con OS X 10.9/10.10/10.11/10.12/10.13, 2 GB di memoria RAM, 60 MB di spazio disponibile su disco rigido e connessione Internet durante l'installazione oppure un PC con Windows 7/8/10, 512 MB di memoria RAM, 60 MB di spazio disponibile su disco rigido e connessione Internet durante l'installazione.

Aggiornamento Logic Pro X 10.4 per Mac

Aggiornamento Logic Pro X 10.4 per Mac
Apple ha reso disponibile l'update Logic Pro X 10.4.

Logic Pro X è la più avanzata versione di Logic mai realizzata. I sofisticati strumenti per la composizione, l'editing e il mix professionali sono costruiti attorno a un'interfaccia progettata per ottenere risultati creativi rapidamente e garantire maggiore potenza quando occorre. Logic Pro X include un'enorme collezione di strumenti, effetti e loop per creare incredibili brani musicali.

Aggiornamento software Comunicazioni Liquidazioni Periodiche IVA 1.0.3 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento software Comunicazioni Liquidazioni Periodiche IVA 1.0.3 per Mac, Windows e LinuxSul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il software Ivp17 versione 1.0.3 del 25/1/2018, che consente la compilazione della comunicazione liquidazioni periodiche IVA. L'applicazione mediante una serie di domande determina la struttura della comunicazione relativa alla tipologia dell'utente e predispone i quadri per la compilazione.

Per eseguire il software è necessario utilizzare la Java Virtual Machine versione 1.7 e disporre di un sistema di elaborazione con i seguenti requisiti:
  • Windows 10, Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.7.3 e superiori
È richiesta l'installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF

Google Chrome 64.0.3282.119 versione stabile per Mac, Windows e Linux e 64.0.3282.112 per iOS

Google Chrome 64.0.3282.119 versione stabile per Mac, Windows e Linux e 64.0.3282.112 per iOS
È stato rilasciato Chrome 64.0.3282.119, il browser sviluppato da Google e basato sul motore di rendering Blink (è un fork di Google del progetto WebKit), in versione stabile disponibile per Mac OS X, Windows e Linux.

A questo link sono pubblicate le note di rilascio (in inglese) di questa nuova versione che contiene una serie di correzioni e miglioramenti.

A questo link è disponibile un elenco delle modifiche incluse in questa nuova versione.

Sui blog di Chrome e Chromium sono descritte le nuove funzionalità della versione 64.

Questo aggiornamento include 53 correzioni di sicurezza.

Ulteriori informazioni sono pubblicate sulla pagina di sicurezza Chromium.

Da questi link è possibile scaricare:

Disponibile, inoltre, Chrome 64.0.3282.112 per iOS (richiede iOS 10.0 o versioni successive) gratuitamente su .

Novità nella versione 64.0.3282.112
  • Ora puoi disattivare i suggerimenti di articoli senza disattivare anche i suggerimenti nella omnibox accedendo alle Impostazioni di Chrome
  • Se in passato avevi disattivato la funzione "Suggerimenti di ricerche e siti" per disattivare i suggerimenti di articoli e vorresti riattivare i suggerimenti di ricerca nella omnibox, puoi farlo dalle Impostazioni di Chrome > Privacy
  • Miglioramento dell'accesso a reti Wi-Fi con captive portal, come gli hotspot in hotel e aeroporti
  • Chrome <3 iPhone X.
  • Quest'ultima versione è supportata su iOS 10 e versioni successive.

martedì 23 gennaio 2018

Aggiornamento iTunes 12.7.3 per Mac e Windows

Aggiornamento iTunes 12.7.3 per Mac e Windows
Apple ha reso disponibile, tramite la funzione "Aggiornamento Software" del Mac App Store, iTunes 12.7.3.

iTunes adesso funziona con HomePod. Usa il menu di AirPlay, che è stato migliorato, per selezionare HomePod con facilità e decidere quali elementi riprodurre in seguito con il tuo abbonamento ad Apple Music.

Per ulteriori informazioni su HomePod, vai su https://www.apple.com/homepod

Aggiornamento macOS Server 5.5 per macOS High Sierra

Aggiornamento macOS Server 5.5 per macOS High SierraApple ha reso disponibile l'aggiornamento macOS Server 5.5. Progettato per macOS e i dispositivi iOS, macOS Server permette di condividere file, pianificare riunioni, sincronizzare contatti, sviluppare software, ospitare un sito web, pubblicare wiki, configurare Mac, iPhone e iPad, accedere in remoto alla rete interna e molto altro. Tutto in modo semplice e intuitivo.

macOS Server è un’applicazione che puoi aggiungere a macOS direttamente dal Mac App Store. In un attimo, trasformi un qualsiasi Mac in un server su misura per piccoli uffici, aziende, scuole, sviluppatori e reti domestiche.

Aggiornamento Safari 11.0.3 per macOS Sierra e OS X El Capitan

Aggiornamento Safari 11.0.3 per macOS Sierra e OS X El Capitan
Tramite la funzione "Aggiornamento Software" del Mac App Store è disponibile Safari 11.0.3 per macOS Sierra 10.12.6 e per OS X 10.11.6 El Capitan che include alcune funzionalità presenti in Safari 11.0.3 per macOS High Sierra 10.13.3.

L'aggiornamento di Safari 11.0.3 è consigliato a tutti gli utenti di macOS Sierra (e OS X El Capitan) e contiene risoluzioni di problemi e miglioramenti alla sicurezza.

Per informazioni dettagliate sul contenuto di sicurezza di questi aggiornamenti, visitare: http://support.apple.com/kb/HT1222.

Security Update 2018-001 per macOS Sierra e per OS X El Capitan

Security Update 2018-001 per macOS Sierra e per OS X El CapitanDisponibile l'Aggiornamento di sicurezza 2018-001 per macOS Sierra 10.12.6 e per OS X El Capitan 10.11.6.

Gli aggiornamenti di sicurezza 2018-001 sono consigliati a tutti gli utenti e introducono alcuni miglioramenti di sicurezza per macOS e OS X.

Per informazioni dettagliate sul contenuto di sicurezza di questi aggiornamenti, consultare: http://support.apple.com/kb/HT1222?viewlocale=it_IT.

Aggiornamento macOS High Sierra 10.13.3 sul Mac App Store

Aggiornamento macOS High Sierra 10.13.3 sul Mac App StoreTramite la funzione "Aggiornamento Software" del Mac App Store è disponibile macOS High Sierra 10.13.3.

L'aggiornamento a macOS High Sierra 10.13.3 migliora la sicurezza e la stabilità del Mac.

Inoltre:

• Risolve un problema relativo alle conversazioni di Messaggi, che potevano essere elencate momentaneamente in ordine sparso.

Per informazioni dettagliate su questo aggiornamento, consultare: https://support.apple.com/kb/HT208375?viewlocale=it_IT.
Per informazioni dettagliate sul contenuto di sicurezza di questo aggiornamento, consultare: https://support.apple.com/kb/HT1222?viewlocale=it_IT.

È possibile scaricare l'update anche dalla seguente pagina: https://support.apple.com/kb/DL1954 (2 GB) per chi aggiorna da macOS High Sierra 10.13.2 oppure la versione combo dalla seguente pagina https://support.apple.com/kb/DL1953 (2,25 GB) per chi aggiorna da macOS High Sierra 10.13 o 10.13.1.

L'aggiornamento a macOS High Sierra 10.13.3 per iMac Pro è disponibile alla seguente pagina: https://support.apple.com/kb/DL1952 (1,53 GB).

macOS High Sierra è disponibile come aggiornamento gratuito di OS X 10.7 Lion, OS X 10.8 Mountain Lion, OS X 10.9 Mavericks, OS X 10.10 Yosemite, OS X 10.11 El Capitan o macOS Sierra 10.12 sul Mac App Store.

I requisiti di sistema sono uno dei seguenti Mac: iMac (fine 2009 o più recente), MacBook (fine 2009 o più recente), MacBook Pro (metà 2010 o più recente), MacBook Air (fine 2010 o più recente), Mac mini (metà 2010 o più recente), Mac Pro (metà 2010 o più recente) ed il nuovo iMac Pro.

Aggiornamento software iOS 11.2.5 per iPhone, iPad e iPod touch

Aggiornamento software iOS 11.2.5 per iPhone, iPad e iPod touch
È disponibile attraverso iTunes (o tramite la funzionalità di aggiornamento software del dispositivo) l'aggiornamento software gratuito iOS 11.2.5 per iPhone, iPad e iPod touch.

iOS 11.2.5 aggiunge il supporto per HomePod e consente di chiedere a Siri le notizie (solo per Gran Bretagna, Stati Uniti e Australia). L'aggiornamento include inoltre correzioni di errori e miglioramenti.

Supporto per HomePod
  • Configura e trasferisci automaticamente su HomePod le impostazioni associate all'ID Apple, ad Apple Music, a Siri e alla rete Wi-Fi.

Chiedi a Siri le notizie
  • Siri è ora in grado di darti le notizie, ti basta dire "Ehi Siri, quali sono le ultime news". Inoltre, puoi fare domande su notizie relative ad argomenti specifici come lo sport, la finanza o la musica (funzionalità disponibile solo in inglese).

Ulteriori miglioramenti e correzioni di errori
  • Risolve un problema per cui l'app Telefono poteva mostrare informazioni incomplete nell'elenco delle chiamate.
  • Risolve un problema per cui, sbloccando iPhone X con Face ID, le notifiche di Mail di alcuni account di Exchange potevano scomparire dal blocco schermo.
  • Risolve un problema per cui alcune conversazioni di Messaggi potevano non venire mostrate nell'ordine corretto.
  • Risolve un problema di CarPlay per cui, dopo aver cambiato diverse tracce consecutivamente, i controlli dell'opzione “In riproduzione” potevano non rispondere correttamente.
  • VoiceOver ora consente di leggere le diverse destinazioni di riproduzione e il livello di carica degli auricolari AirPods.

Per informazioni sul contenuto di sicurezza degli aggiornamenti software Apple, consulta il sito web: https://support.apple.com/it-it/HT201222

Dispositivi compatibili con iOS 11.2.5:
  • iPhone 5s, iPhone SE, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus ed i nuovi iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X
  • iPod touch (sesta generazione)
  • iPad mini 2, iPad mini 3, iPad mini 4, iPad (quinta generazione), iPad Air, iPad Air 2, iPad Pro 9,7", iPad Pro 10,5" e iPad Pro 12,9" (prima e seconda generazione)

Per maggiori informazioni: http://www.apple.com/it/ios/ e https://support.apple.com/it-it/HT208067.

Disponibile, inoltre, watchOS 4.2.2.

Questo aggiornamento include miglioramenti e correzioni di errori.
Per informazioni sul contenuto di sicurezza degli aggiornamenti software di Apple, vai al sito web: https://support.apple.com/it-it/HT201222

venerdì 19 gennaio 2018

Aggiornamento Firefox 58.0 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento Firefox 58.0 per Mac, Windows e Linux
Rilasciato l'aggiornamento alla versione 58.0 del noto browser Firefox.

A questo link sono pubblicate le note di rilascio di questa nuova versione con l'elenco di tutte le novità, in particolare:

Aggiornamenti 1Password 6.8.6 per Mac e 1Password 7.0.5 per iOS

Aggiornamenti 1Password 6.8.6 per Mac e 1Password 7.0.5 per iOS
AgileBits Inc. ha pubblicato l'aggiornamento alla versione 6.8.6 del software 1Password.

Avete mai dimenticato una password? 1Password può ricordarle tutte per voi e tenerle al sicuro. Tutto quello che dovrete ricordare sarà la vostra Password Master.

Amata ed utilizzata da milioni di utenti. Provate 1Password oggi stesso!

RESTATE AL SICURO CON 1PASSWORD

Ogni giorno ci sono nuove password da ricordare. Quando se ne creano di nuove, spesso le si dimentica. Se utilizzate la medesima password più e più volte, diventerete vulnerabili. 1Password risolve tutti questi problemi.
  • Create password forti ed uniche per ogni sito web
  • Tenete al sicuro i vostri dati, nascosti da una singola Password Master
  • Proteggetevi con un'autenticazione criptata AES a 256-bit anti manomissione
  • Il blocco automatico mantiene i vostri dati al sicuro anche se il vostro Mac dovesse essere perso o rubato

Aggiornamenti Synium MacFamilyTree 8.2.8 e MobileFamilyTree 8.2.8

Aggiornamenti Synium MacFamilyTree 8.2.8 e MobileFamilyTree 8.2.8Synium ha rilasciato la versione 8.2.8 del software MacFamilyTree 8.

MacFamilyTree 8 da alla genealogia una cosmesi: moderno, interattivo, conveniente e veloce. Esplora il tuo albero genealogico ed il tuo storico familiare in uno stile che generazioni di cronisti prima di te avrebbero desiderato fare. MacFamilyTree ti aiuta a raccogliere la tua storia familiare, trasformando dati e fatti in rapporti conclusivi e diagrammi visuali impressionanti.

Nuovo di zecca ed unico: Sincronizzazione, Collaborazione e Condivisione con CloudTree (macOS Sierra)

giovedì 18 gennaio 2018

Aggiornamento Microsoft Office 2016 16.9.0 per Mac

Aggiornamento Microsoft Office 2016 16.9.0 per Mac
La Microsoft ha pubblicato, sul proprio sito web, l'aggiornamento Microsoft Office 2016 16.9.0 per Mac.

Note di rilascio:
Questo aggiornamento risolve diverse vulnerabilità in Microsoft Office che potrebbero consentire l'esecuzione di codice remoto se un utente apre un file Office appositamente predisposto. Microsoft Office 2016 per Mac include versioni di Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook che sono state progettate per il Mac, eppure sono Office inconfondibilmente. L'aggiornamento del 18 gennaio 2018 fornisce correzioni per problemi della suite Office 2016 per Mac che riguardano Word, Excel e PowerPoint e nuove funzionalità.

Note:

Aggiornamento Microsoft OneNote 16.9 per Mac

Disponibile Microsoft OneNote 16.9 per Mac
Microsoft ha reso disponibile l'update 16.9 per OneNote. OneNote è gratuito per Mac e molti altri dispositivi.

Eletto *Migliore prodotto del 2014* da Apple.

Cattura pensieri, scoperte e idee con OneNote, il tuo blocco appunti digitale. Con OneNote puoi catturare quell'ispirazione improvvisa, buttare giù quell'elenco di commissioni importanti da non dimenticare o pianificare l'evento dell'anno. A casa, in ufficio o in viaggio, le tue note viaggiano con te su tutti i tuoi dispositivi.

martedì 16 gennaio 2018

Aggiornamento indice Istat dicembre 2017

Aggiornamento indice Istat dicembre 2017A tutti coloro che utilizzano il nostro software Calcolo Interessi e Rivalutazione (Versione Mac) (Versione Win) comunichiamo che l'Istat ha diffuso l'indice generale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati aggiornato al mese di dicembre 2017.

L'indice calcolato dall'Istituto (con esclusione del prezzo dei tabacchi lavorati) è pari al valore di 101,1 (+0,8% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e +1,2% rispetto allo stesso mese di due anni precedenti).

Dall'anno 2016 la base di riferimento dell'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) è il 2015 (la base precedente era 2010=100). Questo significa che il confronto con gli indici espressi nella precedente base (indici 2011-2015) deve essere effettuato con l'ausilio del relativo coefficiente di raccordo 1,071.

Pertanto, per aggiornare manualmente la tabella presente nel nostro software, selezionare dal menu "Dati" la voce "Visualizzazione indici ISTAT costo vita" e fare clic sul pulsante "Aggiorna", nel pannello "Nuovo indice" inserire l'indice di dicembre 2017 "101,1" e fare clic sul pulsante "OK".

La variazione media annua relativa al 2017 è positiva e pari a +1,1%.

Si comunica, inoltre, che il coefficiente di rivalutazione del trattamento di fine rapporto (TFR) a dicembre 2017 è pari a 2,098205.

Ricordiamo che le tabelle aggiornate per il nostro software degli indici Istat, del Tasso Ufficiale di Riferimento e del Tasso di interesse legale sono disponibili alla pagina "Indici e Tassi" del nostro sito.

Inoltre, ricordiamo che le tabelle storiche sono pubblicate nella nostra applicazione Tabelle Pratiche per iPhone, iPod touch e iPad, disponibile al prezzo di Euro 2,29 su

venerdì 12 gennaio 2018

Aggiornamento NeoOffice 2017.6 per Mac

Aggiornamento NeoOffice 2017.6 per Mac
Disponibile la versione 2017.6 del noto software NeoOffice.

NeoOffice è una suite per ufficio per Mac che si basa su OpenOffice e LibreOffice. Con NeoOffice, è possibile visualizzare, modificare e salvare documenti OpenOffice, documenti LibreOffice e documenti semplici di Microsoft Word, Excel e PowerPoint.

Due ingegneri di NeoOffice hanno creato NeoOffice nel 2003, quando hanno fatto OpenOffice funzionare in modo nativo su OS X per la prima volta. Da allora, gli ingegneri di NeoOffice hanno continuamente aggiunti miglioramenti a NeoOffice che non troverete in OpenOffice o LibreOffice come ad esempio:
  • Menu di NeoOffice > Apri al inizio per aprire Calc o Impress, invece di Writer al inizio
  • Menu di File > Sfoglia tutte le versioni per ripristinare le versioni precedenti dei voi documenti
  • Blocco nativo dei file per modificare in modo sicuro i file in iCloud Drive, Dropbox o dischi di rete
  • Controllo di grammatica nativo Mac
  • Evidenziazione nativo Mac
  • Sopporto per i Servizi di Mac
  • Finestre degli strumenti native flottante

giovedì 11 gennaio 2018

Aggiornamento software richiesta per la fruizione del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno (CIM17) 1.1.0 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento software richiesta per la fruizione del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno (CIM17) 1.1.0 per Mac, Windows e LinuxSul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il software CIM17 versione 1.1.0 dell'11/1/2018 che consente la compilazione delle richieste di attribuzione del credito d'imposta per gli investimenti nel mezzogiorno, istituito dall'articolo 1, commi da 98 a 108, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 e dall'art. 7 - quater del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2017, n. 18 e la predisposizione del relativo file da trasmettere in via Telematica all'Agenzia delle Entrate.

Per eseguire il software è necessario utilizzare la Java Virtual Machine versione 1.7 e disporre di un sistema di elaborazione con i seguenti requisiti:
  • Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.7.3 e superiori
È richiesta l'installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF.

Novità della versione 1.1.0 dell'11 gennaio 2018:

A questa pagina sono pubblicate le istruzioni per l'esecuzione del software CIM17 ed il link per il download.

Ricordiamo che la comunicazione per beneficiare del credito d’imposta, che compete in relazione agli investimenti realizzati (acquisto di beni strumentali nuovi da destinare a strutture produttive localizzate nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo) da soggetti titolari di reddito d’impresa, rientranti nell'agevolazione, a decorrere dal 1° gennaio 2016 e fino al 31 dicembre 2019, connessi ad un progetto di investimento iniziale, va presentata all’Agenzia delle Entrate, esclusivamente in via telematica, a partire dal 30 giugno 2016 e fino al 31 dicembre 2019.

mercoledì 10 gennaio 2018

Aggiornamento software Dichiarazione imposta di bollo assolta in modo virtuale 3.0.0 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento software Dichiarazione imposta di bollo assolta in modo virtuale 3.0.0 per Mac, Windows e Linux
Sul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il software Bollo Virtuale (BOV) versione 3.0.0 del 10/1/2018, che serve per presentare in via telematica a partire dal 1° gennaio 2015 la dichiarazione dell’imposta di bollo assolta in modo virtuale.

Per eseguire il software è necessario utilizzare la Java Virtual Machine versione 1.7 e disporre di un sistema di elaborazione con i seguenti requisiti:
  • Windows 8, Windows 7, Windows Vista
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.8 e superiori

Novità della versione 3.0.0 del 10 gennaio 2018:

Aggiornamento VMware Fusion 10.1.1 e Fusion 10.1.1 Pro per Mac

Aggiornamento VMware Fusion 10.1.1 e Fusion 10.1.1 Pro per MacVMware ha pubblicato la versione 10.1.1 del noto software VMware Fusion (e VMware Fusion 10.1.1 Pro) che permette di virtualizzare l'ambiente Windows (ed altri sistemi operativi per PC) su OS X 10.11 El Capitan, macOS 10.12 Sierra e macOS 10.13 High Sierra.

VMware Fusion 10 è la soluzione consigliata per gli utenti domestici, gli studenti e i professionisti che desiderano affidarsi a una modalità semplice, veloce e affidabile per eseguire i programmi Windows sul proprio Mac senza dover riavviare il sistema ed è ottimizzato per i Mac più recenti e pronto per macOS 10.13 High Sierra e Windows 10 Fall 2017 Creators Update per offrire la massima esperienza di Windows su Mac.

martedì 9 gennaio 2018

Aggiornamento Adobe Flash Player 28.0.0.137 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento Adobe Flash Player 28.0.0.137 per Mac, Windows e Linux
Adobe ha reso disponibile l'update Adobe Flash Player 28.0.0.137 per Mac, Windows e Linux, il plug-in per browser multipiattaforma che consente di visualizzare contenuti multimediali.

A questo link sono pubblicate le note di rilascio di Flash Player 28.0, l'update si può scaricare a partire da questa pagina.

Per conoscere la versione attualmente installata di Adobe Flash Player visitare questa pagina: http://www.adobe.com/it/software/flash/about/ oppure: http://helpx.adobe.com/flash-player.html

La versione Macintosh richiede un Mac con Mac OS X 10.9, 10.10, 10.11, 10.12 o 10.13, processore Intel Core Duo a 1,83 GHz o più potente, 512 MB di RAM e 128 MB di memoria grafica, ultime versioni di Safari, Mozilla Firefox, Google Chrome e Opera. La versione Windows richiede un PC con XP SP3/Vista/7/8.1/10, processore Intel x86 (o compatibile) a 2,33 GHz, 512 MB di RAM e 128 MB di memoria grafica, ultime versioni di Microsoft Internet Explorer, Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Google Chrome e Opera.

A questo link sono pubblicate tutte le versioni di Flash Player (per gli sviluppatori) anche quelle compatibili con i sistemi operativi precedenti a quelli suindicati.

lunedì 8 gennaio 2018

Aggiornamento supplementare per macOS High Sierra 10.13.2 sul Mac App Store

Aggiornamento supplementare per macOS High Sierra 10.13.2 sul Mac App StoreTramite la funzione "Aggiornamento Software" del Mac App Store è disponibile Aggiornamento supplementare per macOS High Sierra 10.13.2.

L'aggiornamento supplementare per macOS High Sierra 10.13.2 fornisce un aggiornamento di sicurezza ed è consigliato a tutti gli utenti.

È possibile scaricare l'update anche dalla seguente pagina: https://support.apple.com/kb/DL1950 per iMac Pro (903,6 MB) e dalla seguente pagina: https://support.apple.com/kb/DL1951 per tutti gli altri Mac (633,6 MB).

L'aggiornamento supplementare per macOS High Sierra 10.13.2 aggiorna Safari alla versione 11.0.2 (13604.4.7.1.6) oppure alla versione 11.0.2 (13604.4.7.10.6).

L'aggiornamento di Safari, che contiene correzioni di errori e miglioramenti alla sicurezza, è disponibile anche per OS X El Capitan 10.11.6 alla version 11.0.2 (11604.4.7.1.6) e per macOS Sierra 10.12.6 alla versione 11.0.2 (12604.4.7.1.6).

Per informazioni dettagliate sul contenuto di sicurezza di questi aggiornamenti, visitare: http://support.apple.com/kb/HT1222.

Aggiornamento software iOS 11.2.2 per iPhone, iPad e iPod touch

Aggiornamento software iOS 11.2.2 per iPhone, iPad e iPod touch
È disponibile attraverso iTunes (o tramite la funzionalità di aggiornamento software del dispositivo) l'aggiornamento software gratuito iOS 11.2.2 per iPhone, iPad e iPod touch.

iOS 11.2.2 è un aggiornamento di sicurezza ed è consigliato a tutti gli utenti.

Per informazioni sul contenuto di sicurezza degli aggiornamenti software Apple, consulta la pagina: https://support.apple.com/it-it/HT201222

venerdì 5 gennaio 2018

Google Chrome 63.0.3239.132 versione stabile per Mac, Windows e Linux

Google Chrome 63.0.3239.132 versione stabile per Mac, Windows e Linux
È stato rilasciato Chrome 63.0.3239.132, il browser sviluppato da Google e basato sul motore di rendering Blink (è un fork di Google del progetto WebKit), in versione stabile disponibile per Mac OS X, Windows e Linux.

A questo link sono pubblicate le note di rilascio (in inglese) di questa nuova versione che contiene una serie di correzioni e miglioramenti.

A questo link è disponibile un elenco delle modifiche incluse in questa nuova versione.

Da questi link è possibile scaricare:

Disponibile, inoltre, Chrome 63.0.3239.73 per iOS (richiede iOS 9.0 o versioni successive) gratuitamente su .

giovedì 4 gennaio 2018

lunedì 1 gennaio 2018

Contributi INPS lavoratori agricoli autonomi - 16 gennaio 2018 - Quarta rata 2017

Contributi INPS lavoratori agricoli autonomi - 16 gennaio 2018 - Quarta rata 2017A tutti coloro che utilizzano il nostro software Calcolo CodeLine INPS (Versione Mac) (Versione Win) ricordiamo che il 16 gennaio 2018 scade il termine per il versamento dei contributi INPS relativi alla quarta rata 2017 dovuti dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri ed imprenditori agricoli professionali, nonché dai concedenti per i piccoli coloni e compartecipanti familiari.

Ricordiamo che con la Circolare INPS n. 96 del 31/5/2017 sono state fornite le tabelle relative ai contributi obbligatori dovuti per l’anno 2017 da parte di coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali mentre le tabelle relative ai contributi dovuti dai concedenti per i piccoli coloni e compartecipanti familiari per l’anno 2017 sono state pubblicate nella Circolare INPS n. 92 del 26/5/2017.

In questo precedente post sono state pubblicate le tabelle con gli importi dei contributi annui (in assenza di quota associativa) dovuti dai lavoratori agricoli autonomi (coltivatori diretti, coloni, mezzadri ed imprenditori agricoli professionali) di età superiore ai 21 anni (non ultrasessantacinquenni pensionati) per il 2017.

Segnaliamo che sul sito dell'INPS è stata pubblicata la Circolare n. 85 dell'11/5/2017 avente ad oggetto "Art. 1, commi 344 e 345, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di bilancio 2017). Esonero contributivo per coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali. Indicazioni operative. Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei conti."

[update] Le tabelle relative ai contributi dovuti dai concedenti per i piccoli coloni e compartecipanti familiari per l’anno 2018 sono state pubblicate nella Circolare n. 73 del 25/5/2018 mentre le tabelle relative ai contributi obbligatori dovuti per l’anno 2017 da parte di coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali sono state pubblicate dall'INPS nella Circolare n. 81 del 14/6/2018. I termini di scadenza per il pagamento sono il 16 luglio 2018, il 17 settembre 2018, il 16 novembre 2018 e il 16 gennaio 2019.
Related Posts with Thumbnails