lunedì 19 aprile 2021

giovedì 15 aprile 2021

Aggiornamento indice Istat marzo 2021

Aggiornamento indice Istat marzo 2021A tutti coloro che utilizzano i nostri software Calcolo Interessi e Rivalutazione per Mac e Calcolo Interessi e Rivalutazione per Windows comunichiamo che l'Istat ha diffuso l'indice generale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati aggiornato al mese di marzo 2021.

L'indice calcolato dall'Istituto (con esclusione del prezzo dei tabacchi lavorati) è pari al valore di 103,3 (+0,7% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e +0,8% rispetto allo stesso mese di due anni precedenti).

mercoledì 14 aprile 2021

Aggiornamento Parallels Desktop 16.5.0 per Mac

Aggiornamento Parallels Desktop 16.5.0 per MacParallels ha pubblicato l'aggiornamento alla versione 16.5.0 del noto software Parallels Desktop 16 per Mac, ottimizzato per gli ultimi aggiornamenti di Windows 10 e macOS Big Sur con nuovissimo design, configurazione semplificata e molto altro ancora. Parallels Desktop continua a rimanere aggiornato in modo che tu possa lavorare senza interruzioni, persino quando viene rilasciata una nuova versione di macOS, Windows o Linux.

giovedì 8 aprile 2021

Aggiornamento GarageBand 10.4.3 per Mac

Aggiornamento GarageBand 10.4.3 per Mac
Apple ha reso disponibile la versione 10.4.3 per GarageBand. GarageBand è il modo più facile di fare musica sul Mac. Con Drummer puoi aggiungere ritmi da maestro a tutti i tuoi brani. Gli Smart Control ti permettono di plasmare il sound di qualsiasi strumento nella libreria di suoni. Puoi potenziare le frequenze basse con Bass Amp Designer o sperimentare con amplificatori, casse e pedali per chitarra elettrica con Amp Designer e Pedalboard. Con l’app Logic Remote sul tuo iPad, controlli GarageBand e suoni qualsiasi strumento software in wireless. In più, con iCloud tieni aggiornati i progetti su tutti i tuoi Mac, e puoi perfino importare direttamente i brani che hai creato con GarageBand per iOS.

Aggiornamento software Certificazione Unica 2021 1.2.0 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento software Certificazione Unica 2021 1.2.0 per Mac, Windows e Linux
Sul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il software Certificazione Unica 2021 versione 1.2.0 dell'8/4/2021, che consente la compilazione della Certificazione Unica relativa ai redditi di lavoro dipendente, ai redditi di lavoro autonomo, provvigioni, redditi diversi e redditi da locazioni brevi, relativa al periodo d’imposta 2020, e la creazione del relativo file da inviare telematicamente.

Per eseguire il software è necessario utilizzare la versione più aggiornata disponibile della Java Virtual Machine e disporre di un sistema di elaborazione con i seguenti requisiti:
  • Windows 10, Windows 8, Windows 7 e Windows Vista
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.7.3 e superiori
È richiesta l'installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF.

martedì 6 aprile 2021

Aggiornamento software Rimborso IVA trimestrale 4.0.0 per Windows, Mac e Linux

Aggiornamento software Rimborso IVA trimestrale 4.0.0 per Windows, Mac e LinuxSul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il Software per la compilazione della Richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale (IVA TR) versione 4.0.0 dell'1/4/2021 che consente ai contribuenti di trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate il modello Iva Tr da utilizzate a decorrere dalle richieste di rimborso o di utilizzo in compensazione del credito Iva relativo al primo trimestre 2021.

Modello Iva Tr utilizza una nuova tecnologia di distribuzione dei software basati su Java che consente all'utente di usufruire delle applicazioni direttamente dal web. In tal modo è possibile attivare le applicazioni in maniera semplice e con un solo clic, avendo la certezza di utilizzare sempre la versione più aggiornata ed evitando complesse procedure di installazione o aggiornamento.

Per beneficiare di tale innovazione tecnologica è necessario utilizzare la versione più aggiornata disponibile della Java Virtual Machine e disporre di un sistema di elaborazione con i seguenti requisiti:
  • Windows 10, Windows 8.1, Windows 7
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.9.3 e superiori
È richiesta l'installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF.

mercoledì 31 marzo 2021

Aggiornamento software richiesta per la fruizione del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno (CIM17) 3.0.0 per Mac, Windows e Linux

Aggiornamento software richiesta per la fruizione del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno (CIM17) 3.0.0 per Mac, Windows e LinuxSul sito dell'Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il software CIM17 versione 3.0.0 del 31/3/2021 che consente la compilazione delle richieste di attribuzione del credito d'imposta per gli investimenti nel mezzogiorno, istituito dall'articolo 1, commi da 98 a 108, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 e dall'art. 7 - quater del decreto-legge 29 dicembre 2016, n. 243, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2017, n. 18 e la predisposizione del relativo file da trasmettere in via Telematica all'Agenzia delle Entrate.

Per eseguire il software è necessario utilizzare la Java Virtual Machine versione 1.7 e disporre di un sistema di elaborazione con i seguenti requisiti:
  • Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.7.3 e superiori
È richiesta l'installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF.

Novità della versione 3.0.0 del 31 marzo 2021
  • Proroga per il 2021 dei crediti d’imposta Mezzogiorno e ZES e estensione del credito d’imposta alle ZES Abruzzo e Sicilia.

A questa pagina sono pubblicate le istruzioni per l'esecuzione del software CIM17 ed il link per il download.

Ricordiamo che è possibile presentare la comunicazione per la fruizione dei seguenti crediti d’imposta utilizzando il nuovo modello (approvato con provvedimento del 9 agosto 2019):
  • credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno (art. 1, commi da 98 a 108, della legge n. 208 del 2015)
  • credito d’imposta per gli investimenti nei comuni del centro Italia colpiti dal sisma a far data dal 24 agosto 2016 (art. 18-quater del decreto legge n. 8 del 2017)
  • credito d’imposta per gli investimenti nelle zone economiche speciali – ZES (art. 5 del decreto legge n. 91 del 2017).

Attenzione: la legge di bilancio per il 2020 (articolo 1, comma 316, legge n. 160 del 2019) e la legge di bilancio per il 2021 (articolo 1, comma 171, legge n. 178 del 2020) hanno disposto la proroga, rispettivamente, del credito d’imposta per gli investimenti nelle ZES e del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno. Le versioni aggiornate del modello di comunicazione e del relativo prodotto di compilazione CIM17, disponibili a partire dal 31 marzo 2021, consentono ai destinatari dei crediti d’imposta per gli investimenti nelle ZES e nel Mezzogiorno di indicare nella comunicazione anche gli investimenti da realizzarsi dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021.