lunedì 7 ottobre 2019

Aggiornamento Final Cut Pro X 10.4.7 per Mac

Aggiornamento Final Cut Pro X 10.4.7 per Mac
Disponibile l'aggiornamento alla versione 10.4.7 per Final Cut Pro X. Completamente ridisegnato, Final Cut Pro unisce il montaggio video professionale rivoluzionario con una potente organizzazione multimediale e prestazioni incredibili per consentirti di creare alla velocità della luce.

Montaggio video rivoluzionario
• “Magnetic Timeline 2” usa metadati avanzati per un montaggio più efficiente rispetto alle tracce tradizionali.
• Connessioni clip per collegare alla timeline elementi come B-roll, effetti audio e musica.
• Migliora l'organizzazione raggruppando i clip in un clip composto.
• Modifica i progetti multi-camera con sincronizzazione automatica basata sulle forme d'onda audio e supporto di 64 angoli della videocamera.
• Importa e modifica video equirettangolari a 360° in vari formati e dimensioni.


Organizzazione dei materiali
• Acquisizione di metadati dalla videocamera e analisi delle inquadrature sullo sfondo con l'analisi automatica dei contenuti.
• Parole chiave personalizzate o preferite durante la selezione di intervalli di clip.
• Raccolte smart per l'organizzazione dinamica dei contenuti e per trovare velocemente un'inquadratura.

Prestazioni incredibili
• Usa tutte le GPU del Mac per alte prestazioni di riproduzione in tempo reale e rapida elaborazione in background.
• La nuova architettura a 64 bit usa tutta la RAM per progetti grandi ed effetti complessi.
• Elaborazione in background per lavorare senza interruzioni.
• Vari formati nativi come ProRes, RED, XAVC, AVCHD, H.264 da DSLR e altri ancora.

Straordinari effetti personalizzabili
• Titoli in 2D e 3D con meravigliose animazioni personalizzabili.
• Plugin FxPlug di terze parti con interfacce personalizzate.

Editing audio integrato
• Assegna ruoli (come dialogo, musica, effetti e scelte personalizzate) durante l'importazione per seguire e organizzare con facilità il progetto.
• Final Cut Pro corregge i problemi audio come ronzio, rumore di fondo eccessivo e altro.
• Sincronizzazione rapida di video DSLR con audio separato con l'abbinamento istantaneo di forme d'onda audio.

Correzione colore intuitiva
• Importa, modifica e distribuisci video in spazi colore standard o in spazi ad ampio colore Rec. 2020.
• Migliora l'aspetto dei clip con bilanciamento colore in un solo clic.
• Regola un colore specifico o un’area con trasparenza e maschere.
• Efficienti ruote colore e curve per regolazioni precise di trasparenze e maschere.

Output ottimizzato in un solo passaggio
• Esportazione veloce per la riproduzione su dispositivi Apple e l'upload su Vimeo, YouTube e Facebook.
• Menu a tema per creare e masterizzare velocemente dischi DVD o Blu-ray.
• Importazione ed esportazione di file XML per flussi di lavoro di terzi, come correzione colore e missaggio audio.

Requisiti di sistema: macOS 10.14.6 o successivo, 4 GB di RAM (consigliati 8 GB per il 4K, i titoli 3D e i video a 360°), scheda grafica compatibile con Metal, 1 GB di VRAM consigliati per 4K, titoli 3D e i video a 360°, 3,8 GB di spazio su disco.

Alcune funzionalità richiedono l'accesso a Internet; potrebbe non essere gratuito. Per masterizzare dischi Blu-ray è necessario un masterizzatore Blu-ray. L’output video su dispositivi VR richiede un Mac con scheda grafica indipendente e macOS Mojave. Si consiglia iMac da 27” con grafica Radeon Pro 580 o superiore.

Novità nella versione 10.4.7
Il nuovo motore grafico basato su Metal migliora la riproduzione e accelera le operazioni grafiche tra cui il rendering, il compositing, gli effetti in tempo reale, l'esportazione e altro ancora.
• Migliorate le prestazioni grafiche con supporto per più GPU tra cui Radeon Pro Vega II e Radeon Pro Vega II Duo su Mac Pro.
• Ottimizzate le prestazioni della CPU con supporto per CPU con fino a 28 core su Mac Pro.
• Accelerata la riproduzione di ProRes e ProRes RAW quando si utilizza la scheda Afterburner su Mac Pro.
• Visualizza, modifica, correggi e distribuisci straordinari video HDR su Pro Display XDR.
• Collega monitor Pro Display XDR con un singolo cavo Thunderbolt per utilizzarli come monitor principali o di riferimento.
• Utilizza contemporaneamente fino a 3 monitor Pro Display XDR collegati a Mac Pro: due per l'interfaccia di Final Cut Pro e uno per il monitoraggio dedicato.
• Correggi video HDR con maschere colore migliorate e strumenti di isolamento degli intervalli.
• Visualizza video HDR convertito in tone mapping su monitor SDR compatibili quando utilizzi Final Cut Pro su macOS Catalina.
• Seleziona quale GPU interna o esterna utilizzare per accelerare l'elaborazione grafica.

Final Cut Pro X 10.4.7 per macOS 10.14.6 o versioni più recenti e processore a 64 bit (in inglese, cinese, francese, tedesco, giapponese e spagnolo) è in vendita sul Mac App Store al prezzo di Euro 329,99.

A questi link sono pubblicati le specifiche tecniche (in inglese) e il manuale Final Cut Pro X - User Guide (50 MB) (in inglese).

Qui, invece, le note di rilascio (in inglese) della versione 10.4.7.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails